Comune di Roccabruna - www.comune.roccabruna.cn.it

 

Amministrazione \ Rifiuti


Dati sulla raccolta differenziata


GESTIONE DEI RIFIUTI
A ROCCABRUNA

Raccolta e trasporto rifiuti

Smaltimento rifiuti

rifiutiCEC2.gif(859)

 

rifiutiacsr1.gif(6193)

                  

Adesione e moduli per il compostaggio domestico e la raccolta differenziata

 Calendario raccolta rifiuti ingombranti a Roccabruna

 

COME DIFFERENZIARE I RIFIUTI 

 

CARTA

All’interno dei cassonetti per la raccolta della carta è vietato introdurre materiali estranei ed i conferimenti devono seguire le seguenti semplici regole:

 

SI

 

NO

 

 

Scatole e scatoloni in cartone e cartoncino

 

Carte oleate e copiative

Giornali, riviste, opuscoli, buste, manifestini

Contenitori vuoti del latte (Tetrapak)

Carta e cartone non accoppiati ad altri materiali

Materiali estranei (cellophan, nylon, ….) e scatole di cartone non piegate

 

PLASTICA

La raccolta della plastica attraverso i cassonetti è riservata esclusivamente agli imballaggi in plastica quali:

 

SI

 

NO

 

Bottiglie e bottigliette in plastica

Qualsiasi manufatto non in plastica

Confezioni rigide/flessibili e buste per alimenti in genere

Beni durevoli in plastica, giocattoli

Cassette in plastica per prodotti ortofrutticoli ed alimentari

Custodie per CD, cassette musicali o video

Scatole e buste per confezionamento di capi di abbigliamento

Bicchieri e piatti in plastica, borse e zainetti

Flaconi/dispensatori per sciroppi, creme, salse

Articoli per l’edilizia, accessori auto

 

VETRO E LATTINE DI ALLUMINIO

 

All’interno dei cassonetti per la raccolta vetro possono essere introdotti esclusivamente materiali in vetro e le lattine di alluminio (per bibite).

Non devono essere introdotti materiali estranei, quali ad esempio:

  • Tappi in metallo,
  • Scatole per prodotti alimentari in genere: scatolette del tonno, dei pelati, latte dell’olio, ecc.,
  • Paglia dei fiaschi.

INGOMBRANTI

 

Sono stabilite  delle date in cui sarà possibile conferire in piazza S.Bernardette Soubirous (dietro l’edificio comunale) i rifiuti ingombranti di uso domestico, in fase di conferimento dovranno essere rispettate le disposizioni a riguardo. Durante il mese di agosto e precisamente il 11.08.2005,  un ritiro analogo viene organizzato anche in alcune frazioni (S.Anna, Centro, San Giuliano e Norat).

 

COMPOSTAGGIO

 

Il Consorzio Ecologico Cuneese fornisce, dietro corresponsione di un contributo pari a €. 42,00 a tutti coloro che ne fanno richiesta, un “Composter” per la produzione di fertilizzante a livello domestico. Il “Composter” è un contenitore in plastica di capacità di circa 350 litri nel quale si possono introdurre gli scarti organici di cucina e di giardinaggio che a loro volta vengono trasformati in fertilizzante, in seguito ad un processo di decomposizione.

 

 

Per consentirci di riciclare i rifiuti non tutto può andare nel cassonetto del tal quale (rifiuti generici). Non bisogna mettere: rifiuti con il simbolo  “T” e/o  “F” *, pile, batterie, medicinali scaduti, bombole del gas, pneumatici, calcinacci, vernici e smalti, carogne animali, materiale elettronico, neon, …., né i rifiuti recuperabili, che vanno portati nei raccoglitori appositi.

* I simboli “T”  e  “F” significano rispettivamente TESCHIO e FIAMMA.

 

 

Per informazioni contattare :

 

COMUNE DI ROCCABRUNA        Strada Dei catari n. 6               12020 ROCCABRUNA CN

Tel. 0171 917201        -          fax 0171 905278         e-mail  info@comune.roccabruna.cn.it

Sito:  www.comune.roccabruna.cn.it

 

A.C.S.R.  S.p.A.                                 Via Ambovo, 63/A                  12011 BORGO S.DALMAZZO CN

Tel. 0171 260838        -          fax 0171 262334         e-mail   info@acsr.it

Sito: www.acsr.it

 

C.E.C.                                                Via Schiapparelli,                     12100 CUNEO

Tel. 0171 697062        -          n.verde 800654300     e-mail gestioneraccolta@acsr.it

 

 

  IMPORTANTE

L’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Azienda Cuneese Smaltimento Rifiuti, ha intenzione di organizzare visite guidate agli impianti di smaltimento rifiuti di Borgo San Dalmazzo aperte a tutti i cittadini.
Per prendere coscienza della problematica rifiuti in tutti i suoi aspetti è importante che tanti aderiscano all’iniziativa proposta.
Le prenotazioni si possono effettuare direttamente in MUNICIPIO o telefonicamente al n. 0171 917201.

 

 

 

 Per saperne di più:

 

GLI IMPIANTI DELL'ACSR

La Legge Regionale del 24 ottobre 2002, n. 24.

Norme per la gestione dei rifiuti

(B.U. 31 ottobre 2002, n. 44)

  

 
Pagina visitata 8.130 volte.
- Torna a Inizio Pagina -